Gli utilizzatori possono acquisire prestazioni di lavoro attraverso contratti di prestazioni occasionali.
Nello specifico definisce le figure del datore di lavoro e del lavoratore con i termini, rispettivamente, di utilizzatore e prestatore e le loro caratteristiche, le soglie di utilizzo ed economiche a cui entrambe le parti devono attenersi e i diritti garantiti al prestatore (quali.
Diversamente, un singolo utilizzatore, ai fini del rispetto del limite economico potrà computare nella misura del 75 i compensi erogati a favore dei lavoratori appartenenti alle categorie sopra indicate ( circolare inps,.
Il contratto alla ricerca per la coppia di las vegas di prestazioni occasionali è rivolto a professionisti, lavoratori autonomi, imprenditori, associazioni, fondazioni e altri enti di natura privata, pubbliche amministrazioni.Anche gli intermediari autorizzati, attraverso la specifica procedura, potranno operare in nome e per conto dellutilizzatore e/o del prestatore sulla base di apposite deleghe rese per iscritto dal delegante ( messaggio,.Anche in tal caso limporto del compenso giornaliero non può essere inferiore alla misura minima fissata per la remunerazione di quattro ore lavorative, anche qualora la durata effettiva della prestazione lavorativa giornaliera sia inferiore a quattro ore.150; percettori di prestazioni integrative del salario, di Reddito di Inclusione (REI o SIA, che costituisce la prestazione di Sostegno allInclusione Attiva attualmente vigente e destinata a essere sostituita dal REI ovvero di altre prestazioni di sostegno del reddito.Le pubbliche amministrazioni possono fare ricorso al contratto di prestazioni occasionali, esclusivamente per esigenze temporanee o eccezionali e per attività specifiche previste dalla legge: nellambito di progetti speciali rivolti a specifiche categorie di soggetti in stato di povertà, di disabilità, di detenzione, di tossicodipendenza.Sono quindi compresi, a titolo esemplificativo, tutti i datori di lavoro con non più di cinque dipendenti a tempo indeterminato, le, onlus e le associazioni.Pertanto, i limiti di compenso complessivo, riferiti a ciascun singolo prestatore, sono sempre da considerare nel loro valore nominale.
La misura del compenso è calcolata sulla base del 75 del suo effettivo importo, esclusivamente nel rapporto tra ciascun utilizzatore con riferimento alla totalità dei prestatori, per le seguenti categorie di prestatori: titolari di pensione di vecchiaia o di invalidità; giovani con meno di venticinque.
Le pubbliche amministrazioni possono utilizzare il contratto di prestazione occasionale indipendentemente dal numero di dipendenti).Contestualmente alla trasmissione della comunicazione da parte dellutilizzatore, il prestatore riceve notifica della stessa (o della revoca) tramite mail, SMS.La circolare inps,.Gli utilizzatori possono effettuare i versamenti necessari per attivare le prestazioni tramite modello F24 modello Elide, con causale cloc, oppure tramite il Portale dei pagamenti.La legge prevede alcuni limiti tassativi allutilizzo del contratto di prestazioni accessorie.54 bis, legge,.

Nel settore agricoltura la durata della prestazione può essere riferita solo a un arco temporale non superiore a tre giorni.
Il prestatore gestirà la propria anagrafica e i dati bancari per laccredito del compenso che avverrà entro il 15 del mese successivo a quello di svolgimento della prestazione, a cura dellIstituto.
Inoltre sono indicate le procedure di registrazione e gestione delle prestazioni.


[L_RANDNUM-10-999]